Normative sulle batterie

Informazioni sulle norme di Sicurezza delle batterie

Indicazioni in conformità al § 18 Legge sulle batterie

Poiché alcuni prodotti della nostra offerta contengono batterie, o meglio possono trovarsi in dotazione, siamo per legge obbligati a segnalare quanto segue:

Queste indicazioni sono validi per qualsiasi tipo di batterie, indipendentemente da forma, dimensione, massa, composizione di materiali o utilizzo. Sono valide anche per batterie incorporate in altri prodotti o acclusi ad altri prodotti. Le “batterie” sono fonti di energia elettrica, la quale si ottiene dalla conversione immediata di energie chimiche, e composte da una o più cellule primarie non ricaricabili o da cellule secondarie ricaricabili.

Obbligo di restituzione per consumatori finali

In quanto consumatore finale siete per legge obbligati alla restituzione di Pile usate. Utilizzate a tal fine punti di raccolta comunali o consegnatele gratuitamente al commercio in loco. Lo smaltimento tramite rifiuti domestici è esplicitamente vietato secondo la legge sulle batterie!

Ritiro di Pile usate

Siamo per legge obbligati al ritiro di Pile usate. Prendiamo, quindi, gratuitamente indietro pile usate che gestiamo o abbiamo gestito nel nostro assortimento in qualità di pile nuove, in quantità delle quali di norma ve ne liberate in quanto consumatori finali.

Pile usate del tipo predetto possono essere da voi, pertanto, o rispediti sufficientemente affrancati o restituiti direttamente presso il nostro deposito al seguente indirizzo:

Qepix UG

Bühler Straße 121

D-66130 Saarbrücken

L’obbligo di ritiro non vale per prodotti con pile usate incorporate.

Significato di simboli e segnali delle etichette sulle batterie

Il simbolo con il cassonetto dei rifiuti barrato da una croce (§ 17 punto 1 Legge sulle batterie) indica che non è consentito smaltire le batterie con i rifiuti domestici.

Nelle batterie che contengono più di 0,0005 percento in massa di mercurio, più di 0,002 percento in massa di cadmio o più di 0,004 percento in massa di piombo, vi è sotto il simbolo del cassonetto dei rifiuti il simbolo chimico di questi metalli. Laddove “Cd” sta per cadmio, “Pb” per piombo e “Hg” per mercurio.